62 / 100 SEO Score

La tecnologia ha ormai assunto un ruolo importante in tutti i campi della medicina moderna. Tra i molteplici ambiti di applicazione, è sicuramente di grande attualità quello della medicina e ricerca oncologica.

L’innovazione tecnologica e l’utilizzo di sistemi avanzati al servizio della chirurgia oncologica stanno assumendo un ruolo sempre più rilevante, in quanto si stanno dimostrando preziosi nell’arricchire ed integrare i tradizionali metodi di intervento chirurgico  e di valutazione di funzionalità, fornendo anche informazioni ed indici di grande utilità nella scelta e nel monitoraggio di percorsi terapeutici e riabilitativi.

Ne è un esempio l’interessante progetto nell’ambito dell’ortopedia oncologica realizzato grazie alla collaborazione  tra l’Unità Operativa Complessa di Ortopedia Oncologica dell’ASST Gaetano Pini, il Reparto di ortopedia oncologica ricostruttiva dell’Ospedale Careggi di Firenze ed il Politecnico di Milano, a cui Orthesys ha avuto occasione di prendere parte mettendo le proprie tecnologie e la propria esperienza al servizio della clinica oncologica.

Tale progetto, volto allo studio del processo di recupero e di rieducazione al cammino di pazienti sottoposti a ricostruzione del calcagno con innesti ossei autologhi, ha evidenziato ancora una volta in che modo il connubio tra medicina e ingegneria consenta ai medici di arricchire il proprio bagaglio di conoscenze e li supporti nello svolgimento della loro attività, ottenendo così tecniche ricostruttive migliori e progetti chirurgici più funzionali.ortopedia oncologica

gait analysis - ortopedia oncologica 1