2 / 100

Dipende dall’utilizzo, cioè se li utilizziamo tutto il giorno al lavoro o con molta forza durante l’attività sportiva, e dipende dal peso del soggetto portatore del plantare. In genere dopo un anno e mezzo o 2 anni al massimo è consigliato un controllo, per rivalutazione del caso e/o manutenzione del plantare. Non è necessariamente obbligatorio sostituirlo ma è meglio farlo valutare da tecnici competenti.